Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Erasmus

Il programma Erasmus - European Region Action Scheme for the Mobility of University Students - costituisce il più importante e consolidato programma Europeo di mobilità studentesca.
Attivo sin dal 1987, ha subito nel tempo diverse evoluzioni e oggi, attraverso i programmi Erasmus Studio ed Erasmus Traineeship, fornisce agli studenti universitari europei la possibilità di vivere un’esperienza, accademicamente riconosciuta, di studio e/o di tirocinio all’estero.

Erasmus Plus è il nuovo programma dell’Unione europea 2014-2020.
Esso integra precedenti programmi universitari quali:
Lifelong Learning Programme (Comenius, Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig), Gioventù in Azione, Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink.
Il progetto prevede diverse azioni dedicate ad apprendimento e tirocinio ed è destinato sia a docenti che a studenti.
http://www.erasmusplus.it/erasmusplus/struttura/.
Le azioni maggiormente fruite dagli Studenti Universitari sono la 1) Mobilità ai fini di Studio e i 2) Tirocini all’estero (Trainsheep) sui quali si possono reperire dettagli visitando il sito http://www.erasmusplus.it/universita/istruzione-superiore/.
Entrambi i Corsi di Studio che fanno riferimento al Dipartimento PAU incoraggiano nei loro Regolamenti didattici la partecipazione degli Studenti a progetti di internazionalizzazione e scambio e in particolare la partecipazione al progetto Erasmus.
Gli Art.17 dei Regolamenti del CdS in Scienza dell’Architettura ed del CdSM in Architettura/Restauro riportano:
Art. 17 —Mobilità internazionale e riconoscimento dei periodi di studio effettuati all’estero
Il Dipartimento incoraggia la mobilità internazionale degli studenti dei Corsi di Studio ad esso afferenti, come mezzo di scambio culturale e integrazione alla loro formazione personale e professionale ai fini del conseguimento del titolo di studio, e riconosce, pertanto, i periodi di studio svolti presso strutture universitarie straniere nell’ambito di accordi bilaterali (in particolare quelli previsti dal Programma Erasmus, ma anche da altre convenzioni stipulate dall’Ateneo) come strumento di formazione analogo a quello offerto dal Dipartimento a parità di impegno dello studente e di contenuti coerenti con il percorso formativo.
1. Il Learning Agreement è il documento che definisce il progetto delle attività formative da seguire all’estero e da sostituire ad alcune delle attività previste per il Corso di Studio. Esso stabilisce, preventivamente, un numero di crediti equivalente a dette attività, proporzionalmente al periodo di permanenza all’estero (60 crediti per una annualità, 30 per un semestre, 20 per un trimestre), e deve essere elaborato dallo studente insieme al delegato Erasmus di Dipartimento.
2. La scelta delle attività formative da svolgere all’estero viene effettuata in maniera che esse, nel loro insieme, siano mirate all’acquisizione di conoscenze e competenze coerenti con gli obiettivi formativi del Corso di Studio, senza ricercare l’equivalenza dei contenuti, l’identità delle denominazioni o la corrispondenza univoca dei crediti tra le singole attività formative delle due istituzioni.
3. Al termine del periodo di studio, il Consiglio di Corso di Studio, su proposta del Delegato Erasmus di Dipartimento e in base ai risultati conseguiti e adeguatamente documentati dall’Ateneo estero (nel caso del Programma Erasmus, attraverso il Transcript of Records), riconosce l’attività formativa svolta all’estero sia per quanto riguarda i CFU acquisiti presso l’Università straniera che per l’eventuale votazione conseguita.
4. A ciascun esame il Consiglio di Corso di Studio assegna una votazione corrispondente al giudizio di merito conseguito all’estero, basandosi, ove possibile, sul sistema semplificato “Tabella dei voti ECTS”, riportato sulla Guida ECTS dell’Unione Europea, che mette a confronto la tabella che rileva la distribuzione statistica dei voti attribuiti nell’ultimo biennio nei corsi appartenenti all’Area di Architettura con la corrispondente tabella percentuale rilevata dall’Università che ha ospitato lo studente.
5. Per le modalità di riconoscimento dei crediti si fa riferimento alla seguente tabella di conversione voti European Credit
Transfert System (ECTS):

Definition ECTS Grade Local Grade
Voto Massimo – Pass with honor A 30 cum Laude
Eccellente – Excellent B 30
Buono – Very Good Pass C 27-29
Soddisfacente - Good Pass D 23-26
Sufficiente - Pass E 18-22
Respinto - Fail F < 18

6. L’attività di studio e ricerca svolta all’estero ai fini della preparazione della prova finale o di tirocini formativi viene riconosciuta, in termini di CFU, nelle rispettive voci previste dall’ordinamento del Corso di Studio.
I file allegati riportano rispettivamente, per l’anno 2016/2017 gli accordi stipulati tra la Mediterranea ed le Università straniere in ambito Architettura da consultare per l’Erasmus Studio e l’elenco degli enti /aziende che hanno già ospitato tirocinanti nell’ambito del progetto Erasmus Trainsheep.

Elenco orientativo enti aziende 2016
Elenco destinazioni 2016

Per informazioni rivolgersi a

prof.ssa Carmelina Bevilacqua - delegato Erasmus del Dipartimento PAU, cbevilaq@unirc.it

dott.ssa Nietta Crucitti- responsabile Area Didattica del Dipartimento PAU, nietta.crucitti@unirc.it

http://www.pau.unirc.it/erasmus_dip.php

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1696501

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1696320

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreteria didattica

Tel +39 0965.1696180

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1696510

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreterie CdL

Tel +39 0965.1696323

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Orientamento

Indirizzo e-mail

Social

Feed RSS

Facebook

Twitter

YouTube