Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

STRUTTURE PER IL DESIGN

Corso Design
Curriculum Product design
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2021/2022
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/09
Anno Secondo anno
Unità temporale
Ore aula 60
Attività formativa Attività formative caratterizzanti

Canale unico

Docente RAFFAELE PUCINOTTI
Obiettivi Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della progettazione strutturale applicata al design del prodotto; in particolare ha lo scopo di fornire i criteri di base per un corretto dimensionamento strutturale di elementi di Interior Design, Exhibit Design, Retail Design e Product Design.
Conoscenza e capacità di comprensione / Knowledge and understanding
Lo studente dovrà acquisire la capacità di individuare i materiali più idonei e gli schemi di calcolo elementari più efficaci per la progettazione strutturale applicata al design.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione / Applying knowledge and understanding
Dovrà quindi essere in grado di applicare le conoscenze acquisite per la progettazione (dimensionamento strutturale) di un oggetto di design.

Autonomia di giudizio / Making judgements
Lo studente alla fine del percorso dovrà essere in grado di valutare autonomamente la soluzione più idonea, in termini di materiali (rigidezza, resistenza e deformazione) e di forma, per gli elementi di Interior Design, Exhibit Design, Retail Design e Product Design.

Abilità comunicative / Communication skills
Dovrà essere in grado di descrivere, in maniera efficace, l’idea progettuale, rappresentando efficacemente gli aspetti critici e le possibili soluzioni, attraverso una terminologia appropriata, ma semplice, tale da poter essere compresa correttamente sia dagli specialisti del settore che dai non specialisti.

Capacità d’apprendimento / Learning skills
Lo studente dovrà essere capace di utilizzare, in modo autonomo ed efficace, i criteri di base acquisiti per il corretto dimensionamento strutturale di elementi di Interior Design, Exhibit Design, Retail Design e Product Design.

L’esame prevede la discussione delle esercitazioni svolto durante l'anno. La presentazione dell’esercitazione fungerà da spunto per ulteriori approfondimenti.
Votazioni:
- 30 e lode: raggiungimento di una visione organica dei temi affrontati, esposti con capacità critica e linguaggio più che appropriato;
- 28 – 30: conoscenza non mnemonica; ottime capacità di sintesi e analisi; linguaggio corretto;
- 25 - 27: conoscenza non mnemonica; buone capacità di sintesi e analisi; linguaggio corretto, ma non del tutto appropriato;
- 22-24: conoscenza perlopiù mnemonica; capacità di sintesi e analisi non perfettamente compiute; linguaggio parzialmente appropriato;
- 18-21: conoscenza sufficiente degli argomenti, con qualche lacuna formativa e/o linguaggio non sempre appropriato;
- Insufficiente: forti lacune formative; conoscenza non adeguata degli argomenti; incapacità di esporre i concetti in maniera articolata.
Programma Generalità: Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della progettazione strutturale applicata al design del prodotto; in particolare ha lo scopo di fornire i criteri di base per un corretto dimensionamento strutturale di elementi di Interior Design, Exhibit Design, Retail Design e Product Design.

Argomenti (in sintesi): Il corso introduce i concetti base dell'analisi, della progettazione e della sicurezza strutturale secondo quanto previsto dalle più recenti norme Italiane ed Internazionali. Pertanto, partendo dalle nozioni acquisite durante il corso di Meccanica dei Materiali e Modelli, passa all’analisi del comportamento meccanico di materiali e strutture: deformabilità, resistenza, duttilità. Successivamente, dopo lo studio dei materiali (calcestruzzo, acciaio, alluminio, legno, muratura, vetro, materiali compositi, ecc.) passa alla progettazione di semplici strutture per il design e alla verifica di alcuni elementi strutturali nell’ambito dell’approccio semiprobabilistico agli stati limite.

E’ previsto lo svolgimento di esercitazioni pratiche progettuali che affrontino il predimensionamento e le verifiche di sicurezza (resistenza, deformabilità) di elementi strutturali relativi a progetti di design già affrontati dagli studenti.
Testi docente Appunti forniti dal Docente

- Campanella A., Introduzione alla meccanica delle strutture per il design, Aracne Editrice;
- Del Curto B., Marano C., Materiali per il design. Introduzione ai materiali e alle loro proprietà, Casa Editrice Ambrosiana.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Codice insegnamento online pubblicato. Per visualizzarlo, autenticarsi in area riservata.

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1696501

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1696320

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreteria didattica

Tel +39 0965.1696322

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1696510

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreterie CdL

Tel +39 0965.1696323

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Orientamento

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram