Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

24-25 giugno Kick-off meeting EU TREnD Project

In Atelier d'Architettura dalle 9.30

Nei giorni 24 e 25 giugno 2019, l’Atelier di Architettura dell’Università Mediterranea ospiterà il kick-off meeting del progetto di ricerca TREnD (“Transition with Resilience for Evolutionary Development” - Grant Agreement n. 823952) finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Horizon 2020 - Marie Sklodowska Curie Actions 2018 RISE.

Il Progetto Europeo, coordinato dalla professoressa Carmelina Bevilacqua (direttrice del laboratorio di ricerca CLUDs Lab Dipartimento PAU) è iniziato il 1° giugno e vede coinvolti importanti esponenti della comunità scientifica internazionale appartenenti al network di ricerca composto da: Università Mediterranea (PAU) – Coordinatore (IT), Aristotle University of Thessaloniki (GR), Utrecht University (NL), Northeastern University, Boston (USA) – Partner, Louisiana Tech University, Ruston (USA) – Partner e l’Università degli Studi di Palermo (IT).

Partecipano al progetto, come componenti della rete di ricerca, il prof. Domenico Nicolò direttore del laboratorio RETMES per gli aspetti inerenti alla cultura imprenditoriale e i modelli di cooperazione università-imprese-startup, il prof. Claudio Marcianò per gli aspetti relativi alle reti urban-rural.

Il Progetto TREnD avrà una durata di 4 anni durante i quali è previsto, coerentemente con lo schema RISE (Research and Innovation Staff Exchange), lo scambio di ricercatori tra Europa e Paesi extra-europei.

Come innescare processi di sviluppo che sappiano coniugare identità locali e innovazione? Questo è il tema principale che parte dai risultati del precedente progetto di ricerca, MAPS-LED (“Multidisciplinary Approach to Plan Smart Specialisation Strategies for Local Economic Development”) che ha evidenziato come l’ambiente urbano svolga un ruolo sempre più importante per la creazione di innovation ecosystem.

L’organizzazione degli spazi urbani diventa innovation-oriented espressione della domanda di innovazione per facilitare le dinamiche collaborative e gli scambi di informazioni e conoscenze verso la creazione di nuove idee e nuovi modi di fare impresa (innovation centers, coworking spaces, FabLab, startup incubators, community hub, ecc).

TREND include tali tematiche in una prospettiva di lungo periodo, in un quadro metodologico e strategico che, avvalendosi dell’applicazione del Transition Management, consente di gestire il continuo e progressivo cambiamento a cui i sistemi economici sono esposti, favorendo la capacità adattiva o resilienza degli stessi.

Il progetto propone di integrare, con un approccio multi-disciplinare, il tema della resilienza territoriale, le teorie dell’Evolutionary Economy e della diversificazione economica mediante il framework strategico del Transition Management.

L’ottica è quella della diversificazione delle economie regionali in un contesto politico-programmatorio orientato all’innovazione - uno dei principali driver per la crescita sostenibile - ponendo l’attenzione sul ruolo dei diversi livelli decisionali che configurano la resilienza in termini di governance dei meccanismi di trasformazione urbano-territoriale.

Il kick-off rappresenta pertanto l’occasione per avviare la cooperazione transnazionale tra i partner del progetto. Durante il meeting, i partner del network di ricerca discuteranno il piano di lavoro da condurre tra Europa e Stati Uniti e definiranno le strutture e le procedure interne e transnazionali necessarie per il proseguimento delle attività.


Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1696501

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1696320

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreteria didattica

Tel +39 0965.1696322

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail


Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1696510

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Segreterie CdL

Tel +39 0965.1696323

Fax +39 0965.1696550

Indirizzo e-mail

Orientamento

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram